CHI SIAMO

Leggi lo statuto

La “Pro loco Piantedo” è un’Associazione, senza scopo di lucro costituitasi il 13 maggio 2015, apartitica e apolitica, su base volontaristica di natura privatistica.
L’Associazione ha una rilevanza pubblica e finalità di promozione sociale, turistica, di valorizzazione della fruizione delle realtà e delle potenzialità turistiche-naturalistiche-culturali-artistiche-storiche-sociali-enogastronomiche del territorio per promuovere la crescita sociale.
Per questo intende:

La Pro Loco Piantedo ha aderito ad iniziative proposte dall’Amministrazione Comunale, dalla Parrocchia e da altri Enti e Associazioni del territorio offrendo, anche, la disponibilità per il servizio ristorazione.
La Pro Loco Piantedo è aperta alla collaborazione con tutte le altre Associazioni del territorio, con l’Amministrazione Comunale e con tutti gli Enti territoriali.
Le iniziative hanno il patrocinio del Comune di Piantedo in quanto hanno come finalità quello di creare momenti di aggregazione sociale, sono rivolte a tutte le fasce d’età, in modo particolare ai giovani, e intendono promuovere la conoscenza delle tradizioni e dei luoghi per riscoprire la storia e la cultura.

Lo stemma

Lo stemma della Pro Loco Piantedo è la castagna, in riferimento alla storia del paese e all’origine del toponimo. Il nome Piantedo deriva da pianta, Piantetum. I nuclei abitativi originari si svilupparono sulle pendici del Monte Legnone ricoperte da estesi e rigogliosi boschi di castagno che nel Medioevo, quando nacquero la parrocchia e il Comune, era chiamato per antonomasia Pianta. La castagna costituiva uno degli alimenti principali per i nostri nonni ed era usata anche come merce di scambio per il baratto. Sul gonfalone del comune compare anche un albero di castagno insieme alla torre.

Membri attuali del Consiglio Direttivo

Vecchio Consiglio Direttivo 2015-2018